data: 2014
AIOP 2014

Manifestazioni culturali 2014

Manifestazioni culturali 2014

SCARICA IL PROGRAMMA!

ISCRIVITI ALL'ACCADEMIA


Cari amici,

abbiamo concluso il 2013 con un record assoluto: 4018 presenze (Meeting Mediterraneo, Corso precongressuale e Congresso di Bologna) e 1551 soci.

Consideriamo questo risultato un premio per tutti quelli che hanno, con la loro partecipazione, contribuito a far grande un’Accademia che è diventata un punto di riferimento per l’odontoiatria nazionale e internazionale: per l’eccellenza delle manifestazioni culturali, per il livello tecnico e clinico dei suoi soci, e da qualche tempo anche per attività non più solo congressuali in senso stretto ma rivolte ai mezzi di comunicazione ed ai cittadini.

Che saremo protagonisti della vita culturale odontoiatrica anche nel 2014 si capisce dall’offerta didattica, mai come quest’anno diversificata ed integrata con altre società scientifiche ed iscrivendoti all'AIOP entro il 5 novembre potrai usufruire della quota agevolata che comprende:

(Passato) Riccione, 3-5 Aprile 2014: GRATIS
Meeting Mediterraneo AIOP-AIC
Per saperne di più >>

Bologna, 20 Novembre 2014: GRATIS
Corso Precongressuale Congresso Internazionale AIOP con COACHMAN-CALAMITA
Per saperne di più >>

Bologna, 21-22 Novembre 2014: GRATIS
Congresso Internazionale AIOP: LA PROTESI ED IL VOLTO
Per saperne di più >>

Firenze, 17-18 Ottobre: Iscrizione agevolata - € 120,00 (Iva inclusa)
Corso di aggiornamento inter-disciplinare SIdP con la collaborazione di AIC e AIOP
Per saperne di più >>

Roma, 25-27 Settembre: Iscrizione agevolata - € 290,00 (Iva inclusa)
Congresso EAO Annual Scientific Congress
Per saperne di più >>

Roma 27 Settembre 2014: GRATIS
Sessione congiunta SIdP-AIOP nel Congresso EAO Annual Scientific Congress
Per saperne di più >> 

Corso di aggiornamento AIC e Meeting Mediterraneo AIOP 2014

Al Meeting Mediterraneo, a Riccione dal 3 al 5 Aprile, organizzato con gli amici dell’Accademia Italiana di Conservativa, Frank Spear terrà il corso di aggiornamento dedicato all’approccio minimamente invasivo in odontoiatria restaurativa, mentre il sabato i Soci Attivi delle due Accademie, per l’AIOP Mauro Fradeani e Giancarlo Barducci, e, per AIC Adamo Monari e Nikolaos Perakis con il suo tecnico Giuseppe Mignani (Socio Attivo AIOP) svilupperanno l’argomento della scarsa invasività in chiave molto più tecnica.

Il live show sarà invece l’elemento caratterizzante la sessione odontotecnica: dopo il tutto esaurito del 2013, Sasha Hein ceramizzerà in diretta due faccette, mentre Jungo Endo realizzerà una flangia protesica.

Come lo scorso anno il personale ausiliario è benvenuto in AIOP Management che a Riccione si concentrerà sulla gestione dello studio con l’analisi dei costi e della redditività a cura di Paolo Di Marco e Daniele Rimini, che terranno anche, per i nostri Soci, un corso di Management di tre incontri a numero chiuso a Bologna.

Il già corposo programma verrà preceduto da un corso Precongressuale dedicato al CAD-CAM che si terrà il giovedì 3 Aprile, con una visione diversa dal solito: l’analisi della tecnologia in termini di rapporto costo-beneficio, dal nostro punto di vista e da quello del paziente con relazioni di Roberto Scotti, Carlo Monaco, Roberto Spreafico, Alessandro Agnini, Roberto Bonfiglioli e Michele Rossini.

Congresso Internazionale, Bologna 20-21-22 Novembre
La protesi ed il volto: non solo estetica

Il parterre dei relatori sarà, come sempre, impressionante, a partire dal Prof. William Arnett, il più importante e famoso chirurgo maxillo facciale del mondo che aprirà il Congresso con una lectio Magistralis.

Non solo estetica perché: perché la dimensione verticale e la posizione degli incisivi superiori, i fattori protesici più importanti nel condizionare l’estetica facciale, verranno trattati anche in chiave funzionale nel corso dell’AIOP FORUM del venerdì pomeriggio in cui Soci Attivi dell’Accademia dimostreranno come gestire clinicamente la guida anteriore e la dimensione verticale. Sono argomenti ancora controversi sui quali l’Accademia vorrà fare chiarezza.

Tutto questo in sessione comune, ma non prima di aver visto all’opera due dei più famosi odontotecnici come Shigeo Kataoka, che ci parlerà di estetica su denti naturali e Andreas Kunz che tratterà le riabilitazioni estetiche su impianti.

Il sabato interverranno Udo Plaster, con il trasferimento dei dati dal volto all’articolatore, il Prof. Wael Att dell’Università di Friburgo, con la pianificazione clinica dei casi complessi a partenza dal volto, Giuseppe Romeo che parlerà di forme dentali in rapporto al viso ed infine la coppia Francesco Mintrone e Shigeo Kataoka.

Non mancherà il solito ormai consueto appuntamento con le sessioni parallele che stanno diventando un “must”, con affluenze sempre più numerose: DIGITAL DENTISTRY @AIOP (che sarà tenuta da Petra Guess, Davide Cortellini ed Angelo Canale), CORSO AIOP YOUNG (con gli interventi di Andrea Savi e Marco Valenti) e il sempre gremito Corso di Protesi Totale (quest’anno a cura di Ugo Torquati Gritti, Armando Buongiovanni).

Gli attesissimi Cristian Coachman e Marcelo Calamita, per i quali ogni presentazione è ormai superflua data la loro fama. Saranno i relatori del Corso Precongressuale per un’analisi ampia e dettagliata del trattamento dei casi complessi.

AIOP sarà anche presente in importanti manifestazioni di altre Società scientifiche come frutto di un intenso lavoro di collaborazione svolto nel 2013: durante il congresso dell’EAO di Roma vi sarà una sessione organizzata con SIdP, dedicata al recupero del dente compromesso: i nostri soci avranno accesso gratuito alla sessione ed un sostanziale sconto per la partecipazione al congresso, così come al corso di aggiornamento SIdP di ottobre dedicato alla riabilitazione del dente singolo in cui AIOP sarà presente insieme ad AIC.

Vi abbiamo riassunto come premessa le Manifestazioni Culturali, ma questa lettera vuole essere soprattutto la presentazione ufficiale del progetto di comunicazione iniziato nel 2013 e già annunciato per il 2014, che ha l’ambizioso obiettivo di far conoscere l’AIOP al di fuori del nostro mondo, facendola diventare il referente per l’odontoiatria protesica di qualità.

Nel 2013 il progetto si era concretizzato, dopo mesi di preparazione, con la conferenza stampa, moderata da Bruno Vespa, dedicata al tema del rapporto fra costo, prezzo e qualità.

Questa conferenza ha rappresentato il nostro ingresso nel mondo dei mass media: da essa sono scaturiti un redazionale uscito a fine anno su Panorama e manifestazioni di interesse da parte di altri giornali, ma è stata soprattutto l’apertura di un canale di dialogo con le Associazioni dei consumatori, rappresentate da Codacons ed Altro consumo.

Quest’anno, abbiamo elaborato un progetto di comunicazione con il gruppo Mondadori. Tutte le informazioni sul progetto sono presenti all’interno della brochure e sulle nostre newsletter.

A conferma della necessità per i potenziali pazienti di avere delle fonti di informazioni attendibili, già dopo la prima uscita su Panorama molti cittadini hanno chiamato la nostra segreteria, non soltanto per chiedere informazioni sull’Accademia, ma chiedendo informazioni sui Soci. È per questo che vi invitiamo ad aggiornare il vostro profilo sul nostro sito, che ora ha anche una sezione dedicata ai pazienti, perchè sia il riferimento non più soltanto degli addetti ai lavori, ma anche e soprattutto della popolazione.

Quindi, cari amici, AIOP è assieme a voi, ma dal 2014 vuole essere assieme ai cittadini.

Vi aspettiamo nella grande famiglia AIOP, la più prestigiosa Accademia Protesica in Europa.

Grazie per l'attenzione e la partecipazione.
il Presitente Dott. Leonello Biscaro ed il Presidente della Sezione Odontotecnica Massimo Soattin.