AIOP

PIANO DI TRATTAMENTO

Il piano di trattamento proposto e accettato dalla paziente si articola nelle seguenti fasi:

- Riapertura dell’impianto in posizione 37 ancora sommerso e presa di un’impronta di posizione per far confezionare un piano provvisorio.

- Rimozione di manufatti protesici esistenti, ad eccezione dei provvisori su impianti in posizione 46-47, ed applicazione di provvisori prelimatura in resina acrilica ribasati direttamente in bocca e sull’impianto posizione 37.

- Applicazione, previa impronta di precisione ed arco facciale a valori arbitrari, di secondi provvisori armati. Con questa serie di provvisori verrà aumentata la dimensione verticale di 2mm per poter ripristinare i volumi dentali ideali e per correggere i piani occlusali troppo accentuati dal lavoro precedente.

- Terapia canalare al 24 e ricostruzione moncone con perni in fibra di carbonio e composito duale. Ricostruzione con le stesse metodiche anche per il moncone del 44 perchè infiltrato.