AIOP

CHIRURGIA RESETTIVA DEI FRONTALI SUPERIORI

Chirurgia osseo-resettiva con osteoplastica e ostectomia; lembo vestibolare a spessore parziale e lembo palatino assottigliato secondo Corn; sutura a materassaio verticale esterna ancorata in seta 4-0. Non è stata eseguita preparazione intraoperatoria dei monconi per non aumentare lo spazio mesio-distale tra le radici rendendo più difficoltosa la ricrescita delle papille.

Inoltre è stata verificata l'assenza di difetti ossei marginali e di rime di frattura a carico del 23; quindi, condividendo la scelta con la paziente, si è deciso di mantenere il dente.