AREA PAZIENTI AIOP
Ti potrebbe interessare:

Vicino alla gengiva si vede un brutto orlo scuro. Per coprirlo mi hanno consigliato una capsula in zirconia, può essere tossica?

Dipende da dove arriva e se ha tutte le garanzie di legge. La zirconia infatti è il materiale ceramico...

La rubrica su Starbene
Autore:
AIOP - Area pazienti

Mi è stato consigliato di sostituire diverse vecchie protesi, perchè mi procurerebbero il mal di schiena: è la soluzione giusta?

No. La teoria in base alla quale problemi di masticazione possano determinare disturbi ad altri distretti del corpo...

La rubrica su Starbene
Autore:
AIOP - Area pazienti
Argomento: La rubrica su Starbene
Autore: AIOP - Area pazienti

Mi hanno tolto un dente superiore e vorrei rimetterlo subito con un impianto. Si può fare?

Autore: Dott. Mauro Solmi
Odontoiatra e membro AIOP

Lei parla della possibilità di applicare la protesi subito dopo l'inserimento dell'impianto dell'osso, o dopo qualche giorno (che noi medici chiamiamo "carico immediato degli impianti"), invece di aspettare alcuni mesi.

  • Tradizionalmente la terapia implantare prevede tempi più lunghi:inserimento dell'impianto nell'osso, ricopertura con la gengiva, attesa per 3-6 mesi che l'impianto si attacchi perfettamente all'osso, infine, scopertura dell'impianto (si riapre la gengiva) e collegamento con la protesi.
  • In teoria, è possibile risolvere il suo problema con il carico immediato, ma prima il caso va valutato con attenzione dal suo dentista, perchè in genere questa procedura è più rischiosa per la sostituzione di un dente singolo nell'arcata superiore.
  • La cosa più importante per la buona riuscita, comunque, è che l'impianto sia perfettamente stabile nell'osso e che la protesi non trasmetta micromovimenti all'impianto per le prime settimane. Inoltre, il suo livello di igiene orale deve essere assolutamente perfetto.

Cerca Socio Aiop:
Iscriviti alla newsletter

Se vuoi essere sempre aggiornato sugli argomenti trattati su questo sito, iscriviti alla newsletter.